Al momento stai visualizzando Pulire la mente: tutte le tecniche!

Pulire la mente: tutte le tecniche!

Pulire la mente rende la vita facile e felice! Il nostro meraviglioso pianeta è popolato da circa 7 miliardi di persone. Mi sono sempre chiesta come mai alcune vivano nella miseria totale e altre nel lusso e nel benessere, alcune felici e altre tristi.
Cosa rende una persona povera e una ricca? Una felice e l’altra triste?
L’unica differenza tra queste categorie di persone risiede all’interno della loro mente.

Alcuni hanno una mente, orientata verso il benessere, la felicita e la gioia, altre verso la scarsità, la malattia e la tristezza. Attenzione, con questo non voglio dire che una persona ricca sia per forza di cose anche felice e sana. Infatti, ogni mente è unica e speciale, e per tanto può possedere al contempo pensieri di ricchezza e di malattia, di povertà e di salute.

Ognuno di noi, crea la propria realtà a partire dai pensieri predominanti nella mente subconscia. Pensieri dei quali tante volte non siamo nemmeno consapevoli e che ci guidano. Diventano il nostro programma, e ci portano a vivere i risultati che vediamo all’esterno, nell’ambiente che ci circonda.
Persone, luoghi, eventi, sono solo un riflesso di ciò che accade dentro di noi.

Spesso ci troviamo ad affrontare dei periodi particolarmente difficili, e accusiamo il mondo delle nostre pene. Tutti sono colpevoli e noi siamo le povere vittime. Il fatto stesso di ricoprire il ruolo di vittima, ingigantisce il problema, facendoci sentire impotenti, e scaricandolo sugli altri.

Potremmo sentire sollievo e sentirci delle buone persone, ma dopo poco ecco che il problema appare nuovamente. Questa volta i colpevoli hanno diversi nomi e diversi volti, ma la radice del problema è sempre la stessa, ed è ben radicata dentro di noi.  

È possibile eliminare una volta per tutte il problema dalla nostra mente in modo che questo non si ripresenti?  

La risposta è SI! Come?? Diventando consapevoli, ovvero capendo che la causa del problema risiede dentro di noi, pulendo la nostra energia, fino ad arrivare alla radice e permettere al nuovo pensiero di installarsi nella nostra mente subconscia.  

Il primo passo è la consapevolezza, e credo sia il passo più difficile, poiché ci impone di guardarci dentro e capire che ogni circostanza della nostra vita è stata generata all’interno della nostra mente, prima di manifestarsi in un piano fisico.

Se ad esempio voglio essere ricco, ma non faccio altro che lamentarmi del poco che possiedo, posso stare certa che l’unica cosa che attrarrò nella mia vita, sarà la scarsità, poiché la mia mente è invasa da pensieri ricorrenti di miseria.

Questi pensieri sono sempre collegati a delle emozioni.

ESEMPIO DI UNA MENTE CONFUSA!

Per spiegare al meglio il funzionamento dell’universo, paragoniamolo al cameriere di un ristorante, non appena arriviamo nel locale, ci viene fornito un menu, dal quale possiamo scegliere quali esperienze assaporare durante la nostra vita.

Arriva il momento di fare l’ordine e scegliamo di vivere una vita piena di ricchezza, quindi il cameriere si dirige verso la cucina (il potere creativo dell’universo) per donare la nostra comanda, ma prima ancora che possa arrivare a destinazione, l’avete chiamato nuovamente dicendogli: “Ho cambiato idea, i ricchi sono persone cattive, o magari qualcuno vorrà rubare la mia ricchezza, o ancora non merito la ricchezza”.

Il cameriere annuisce e si reca nuovamente in cucina, ma voi avete cambiato idea un’altra volta e lo richiamate per cambiare ulteriormente l’ordine.

L’universo, non fa altro che trasformare in realtà ogni nostro pensiero, per tanto è fondamentale essere consapevoli di ciò a cui si pensa.

MEDITAZIONE= CONSAPEVOLEZZA

La meditazione è un ottimo strumento che ci permette di calmare la nostra mente e osservare il flusso di pensieri. In un primo momento, potrebbe sembrare difficile, ma con costanza e perseveranza, saremmo in grado di guardarci dentro e capire il nostro modo di pensare.

Come nell’esempio appena proposto, se vogliamo vivere una vita da ricchi, ma ci rendiamo conto di avere pensieri contrastanti che quindi rallentano o bloccano la realizzazione del nostro desiderio, possiamo iniziare con il passo numero due, la pulizia della nostra energia.

COME PULIRE LA NOSTRA ENERGIA.

Esistono moltissime tecniche che ci aiutano a pulire la mente e sradicare i pensieri negativi. In questo articolo, propongo le due tecniche che nel mio caso funzionano maggiormente: Il daimoku e l’Ho-oponopono. Il primo proviene dal buddismo di Nichiren Daishonin, il secondo affonda le sue radici nella cultura hawaiana. Entrambi sono dei mantra che se utilizzati con costanza, ci permettono di ripulire ogni energia negativa e realizzare ogni nostro desiderio.

PULIRE LA MENTE ATTRAVERSO IL DAIMOKU

Nam Myoho renge kyo, è il mantra che i buddisti chiamano daimoku, questo mantra ha il potere di aprire la nostra vita e revitalizzarla, cancellando e ripulendo ogni pensiero di bassa frequenza. Anche senza capire il significato delle parole, la recitazione di questo mantra, apporta dei benefici dapprima invisibili, ovvero solo all’interno, che poi portano ad ottenere benefici visibili, le manifestazioni esterne. Infatti ormai sapete che tutto nasce da dentro. Cambiando la nostra forma mentis, cambiamo la nostra vita.

Nel buddismo del Daishonin, esistono 10 mondi che vanno dall’inferno, alla budditá. Da uno stato di negatività assoluta, a uno stato di pura gioia. Attraverso la ripetizione costante del mantra, si è in grado di trasformare la negatività un budditá. Alla fine dell’articolo trovate il link You Tube in cui poter ascoltare il mantra. Vi consiglio di praticarlo almeno 10 minuti al giorno per 30 giorni. Ovviamente più lo si ripete e più l’energia diventerà chiara e pulita.  

PULIRE LA MENTE CON L’ HO-OPONOPONO

Mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo. Queste sono le parole magiche che aiutano a pulire la mente da tutte le energie negative riguardanti ogni credenza erronea che possediamo. Possono essere usate per ripulire qualunque circostanza.

Mi dispiace per tutte le credenze negative che possiedo.

Perdonami, per averle trattenute nella mia mente.

Grazie per avermi perdonato.

Ti amo e permetto all’energia positiva di fluire nella mia vita.

Attraverso queste affermazioni, tutti i pensieri limitanti, iniziano a sciogliersi e permettiamo all’energia positiva di sostituire le nostre credenze, con altre credenze che possiedono una frequenza vibrazionale maggiore.

Solo attraverso la pratica costante, riuscirete a vedere i cambiamenti nel vostro modo di pensare e per tanto nel mondo che vi circonda.

Spero che questo articolo possa esservi di grande aiuto. Vi aspetto nei prossimi articoli per continuare a ripulire la nostra vita insieme. Vi auguro pace e serenità.  A presto!